News Fiscali

News Fiscali

News Fiscali

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DL SOSTEGNI: COME SI PUò UTILIZZARE

L’Agenzia delle entrate può erogare il contributo spettante, a scelta del beneficiario, in due modi: tramite accredito su conto corrente bancario o postale, intestato al beneficiario (o cointestato se il beneficiario è una persona fisica) tramite riconoscimento di un credito d’imposta di pari valore, utilizzabile in compensazione tramite modello F24. Tale scelta è irrevocabile, deve

ALIQUOTA IVA AL 4% PER SUSSIDI DISABILI: SUFFICIENTE IL CERTIFICATO DI INVALIDITà

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 105 del 4 maggio 2021 è stato pubblicato il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze che, modificando il Decreto 14 marzo 1998, dà attuazione alle disposizioni dettate dall’articolo 29-bis del decreto “Semplificazioni” (Dl n. 76/2020). Viene infatti disposto che le persone con disabilità, ai fini dell’applicazione dei benefici previsti (aliquota

BONUS PUBBLICITà: ONLINE L’ELENCO DEI SOGGETTI RICHIEDENTI

Sul sito internet del Dipartimento per l’informazione e l’editoria è stato pubblicato l’elenco dei richiedenti del credito d’imposta sugli investimenti pubblicitari, ossia di quei soggetti che hanno presentato la “Comunicazione per l’accesso” al credito d’imposta per l’anno 2021. Nell’elenco, al momento, sono indicati solo i beneficiari e l’importo del relativo “credito teoricamente fruibile” che hanno

UN TERZO DELLA SPESA DEI COMUNI VA IN ADEMPIMENTI BUROCRATICI: L’ANALISI DELLA CGIA

Da un’analisi condotta dall’Ufficio Studi della CGIA di Mestre è emerso che le risorse impiegate dai Comuni nel 2019 per  servizi generali, amministrazione e gestione, che hanno toccato i 15,9 miliardi di euro, sono state utilizzate principalmente per per ottemperare gli adempimenti burocratici che quotidianamente sono chiamate ad affrontare. Le 3 voci di spesa citate,

PROFESSIONISTI: APPROVATO EMENDAMENTO AL DL SOSTEGNI CHE RICONOSCE LA SOSPENSIONE ADEMPIMENTI IN CASO DI COVID

E’ stato approvato l’emendamento al DL “Sostegni” che riconosce ai professionisti la sospensione di 30 giorni, in luogo dei 45 giorni indicati nella stesura originaria, dei termini delle scadenze in caso malattia da Covid-19.  “Siamo rammaricati per questa riduzione, dettata da supposti limiti di copertura, e accettiamo il compromesso”, ha dichiarato il presidente dell’Associazione Nazionale

GIURISDIZIONE DEL GIUDICE ORDINARIO A DECIDERE SULLE CONTROVERSIE IN MATERIA DI TARIP

Con l’ordinanza n. 11290 del 29.04.2021 le Sezioni Unite della Corte di Cassazione affermano la giurisdizione del giudice ordinario sulle controversie che riguardano la tariffa puntuale (o “corrispettivo”) in materia di rifiuti urbani. La predetta pronuncia interviene nell’ambito di una ricostruzione dell’evoluzione, indubbiamente complessa, della normativa in tema di servizio di raccolta e di smaltimento

COMMERCIALISTA DEL LAVORO: INFORMATIVA PERIODICA CNDCEC

Il Consiglio e la Fondazione Nazionale Commercialisti hanno pubblicato l’informativa periodica n. 2/2021, dal titolo “Commercialista del lavoro”, in cui viene presentato un resoconto dell’attività svolta dall’area Lavoro del CNDCEC in occasione dell’audizione dinanzi alle Commissioni riunite V e VI del Senato, nell’ambito dei lavori parlamentari per la conversione del Decreto “Sostegni” e del confronto

ALLE SEZIONI UNITE LA TUTELA DEL CONTRIBUENTE NEL CASO DI ACCESSI E VERIFICHE PRESSO LA SEDE O L’ABITAZIONE

L’ordinanza interlocutoria n. 10664 del 22.04.2021 della Sez. V della Cassazione ha rimesso al Primo Presidente al fine della eventuale assegnazione alle Sezioni Unite per la necessaria definizione delle seguenti questioni di diritto per le quali le sezioni semplici si sono pronunciate in senso difforme o che appaiono di massima di particolare importanza: se la

LINEE GUIDA PER L’IMPAIRMENT TEST DOPO GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA DA COVID 19

L’Organismo Italiano di Valutazione  (OIV) ha pubblicato le “Linee guida per l’impairment test dopo gli effetti della pandemia da covid 19”.  Le società che adottano gli IAS/IFRS sono chiamate a svolgere l’impairment test delle attività immobilizzate (materiali, immateriali e partecipazioni) ogniqualvolta si manifestino fattori esterni o interni di presunzione di perdita di valore (IAS 36.12). La

DICHIARAZIONI 2021: PRONTI I SOFTWARE DI COMPILAZIONE E DI CONTROLLO

L’Agenzia delle Entrate, contestualmente all’apertura del canale telematico per la trasmissione delle dichiarazioni relative al periodo d’imposta 2020, ha reso disponibili sul proprio portale i software di compilazione e di controllo dei modelli 770, Irap, tutto il pacchetto “Redditi”, e Consolidato mondiale nazionale 2021. Le applicazioni non richiedono l’installazione sul computer e permettono di compilare