Affari Generali

Le basi per un business efficiente

Avere un’impresa comporta una serie di responsabilità come adempimenti, pratiche da sbrigare, scadenze da rispettare e operatività di vario genere.

Continua

Amministrazione Fiscale

Gestire la tua impresa

Per qualsiasi azienda la quotidianità è fatta di tante attività diverse, molte delle quali non riguardano il realizzare o vendere servizi o prodotti.

Continua

Paghe, Lavoro, Sindacale

Il lavoro a 360 gradi

La gestione di tutti gli aspetti legati al personale nell’ interesse dei lavoratori e dell’ impresa stessa, in conformità con le disposizioni in vigore.

Continua

Consulenza Strategica

Pianificare il cambiamento

Il nostro obiettivo è affiancarti per aiutarti a realizzare i tuoi progetti, migliorando l’organizzazione della tua azienda a tutti i livelli, incrementandone la competitività.

Continua

Estero

Uno sguardo globale

I nostri consulenti ti aiuteranno a pianificare lo sviluppo globale del tuo business, fornendoti analisi dettagliate dei vari mercati, supporto legale e fiscale.

Continua

logo fm consulenti azienda

DA 30 ANNI A FIANCO DELLE IMPRESE

Serietà, professionalità e una lunga esperienza in Italia e nel mondo. Una squadra di consulenti fidati e preparati, sempre a tua disposizione.

slide

FM Consulenti d'Azienda

L'operatore multisettoriale
e multispecialistico

La forza di un grande gruppo, con 17 sedi e un team di 90 persone. La sicurezza di un esperto sempre vicino a te, che conosce la tua impresa e il tuo territorio.

La forza di F&M Consulenti d’Azienda è la forza di un gruppo: un gruppo fatto di professionalità diverse che si completano l’una con l’altra, dando vita a un modello unico nel suo genere.

I Servizi

Scopri tutti i nostri servizi

Per le imprese, i professionisti e per chi vuole iniziare una nuova attività.

Avere un’impresa comporta una serie di responsabilità come adempimenti, pratiche da sbrigare e scadenze da rispettare. Operazioni obbligatorie e fondamentali per consentire uno svolgimento regolare dell’attività,ma spesso complesse e impegnative.

Il nostro obiettivo è farti risparmiare tempo e risorse garantendoti precisione e puntualità sempre, che si tratti di compilare una dichiarazione, seguire un iter burocratico o comunicare con le amministrazioni competenti.

News Area Fisco

DICHIARAZIONE FRAUDOLENTA E FATTURE PER OPERAZIONI INESISTENTI: SENTENZA CASSAZIONE

L’indicazione di elementi passivi fittizi nella dichiarazione, avvalendosi di fatture per operazioni soggettivamente inesistenti, anziché relative ad operazioni oggettivamente inesistenti, non incide sulla configurabilità del reato di dichiarazione fraudolenta previsto dall’art. 2 del d.lgs. 10 marzo 2000, n. 74, il quale, nel riferirsi all’uso di fatture o altri documenti concernenti operazioni inesistenti, non distingue tra

OVER 75ENNI: COME CHIEDERE L’ESONERO DAL PAGAMENTO DEL CANONE TV

L’Agenzia delle Entrate, tramite il proprio canale Twitter, ricorda che i cittadini che hanno compiuto 75 anni, con un reddito annuo proprio e del coniuge non superiore complessivamente a 8.000 euro e senza conviventi titolari di un reddito proprio (fatta eccezione per collaboratori domestici, colf e badanti), possono presentare una dichiarazione sostitutiva (sezione I dell’apposito

ESENZIONE CANONE TV: LA RICHIESTA ENTRO IL 31 GENNAIO

Si ricorda che, i cittadini che non sono in possesso di un apparecchio televisivo sono tenuti, entro il 31 gennaio, a comunicarlo all’Agenzia delle Entrate presentando in modalità telematica l’apposito modello di dichiarazione sostitutiva disponibile online. La comunicazione ha effetto per l’intero canone dovuto per il 2020. In particolare, la dichiarazione dovrà essere effettuata dagli

Scadenziario

31 Gennaio – Trasmissione telematica spese sanitarie al sistema TS

Termine entro il quale farmacie, strutture sanitarie pubbliche/private accreditate e non, medici iscritti all’albo dei chirurghi, odontoiatri, esercizi commerciali autorizzati alla distribuzione di farmaci da banco, psicologi, infermieri, ostetriche/i, tecnici sanitari di radiologia medica, ottici e veterinari devono trasmettere telematicamente al sistema Tessera Sanitaria i dati relativi alle prestazioni sanitarie e veterinarie incassate nel 2019.

30 Gennaio – Dichiarazione trimestrale imposta bollo assegni circolari

Termine ultimo per la presentazione della dichiarazione relativa all’ammontare complessivo degli assegni in circolazione alla fine del trimestre solare precedente, per la liquidazione dell’imposta di bollo sugli assegni circolari.

27 Gennaio – Presentazione telematica degli elenchi riepilogativi trimestrali relativi alle operazioni intracomunitarie del trimestre precedente (elenchi Intrastat)

Gli operatori intracomunitari con obbligo trimestrale devono presentare gli elenchi riepilogativi delle cessioni di beni nonché delle prestazioni di servizio in ambito comunitario, effettuati nel trimestre precedente.

News Area lavoro

PER LE PROFESSIONI IL 2020 è L’ANNO DELLA GREEN ECONOMY

Sul portale Cliclavoro è stato pubblicato un focus dedicato alle professioni del 2020, che definisce l’anno in corso come “l’anno clou per le professionalità operanti nella green economy”. Solo nel 2019, ad esempio, sono state oltre 500mila le assunzioni nel settore. Le altre professionalità che nel 2020 saranno moltro richieste vanno dalla consulenza (in particolare

ESENZIONE CANONE TV: LA RICHIESTA ENTRO IL 31 GENNAIO

Si ricorda che, i cittadini che non sono in possesso di un apparecchio televisivo sono tenuti, entro il 31 gennaio, a comunicarlo all’Agenzia delle Entrate presentando in modalità telematica l’apposito modello di dichiarazione sostitutiva disponibile online. La comunicazione ha effetto per l’intero canone dovuto per il 2020. In particolare, la dichiarazione dovrà essere effettuata dagli

LICENZIAMENTO PER GIUSTA CAUSA A SEGUITO DI PIù FATTI ADDEBITATI

Con la sentenza n. 113 del 7 gennaio 2020 la Corte di Cassazione Civile, Sezione Lavoro, ha chiarito che, qualora il licenziamento sia intimato per giusta causa e siano stati contestati al dipendente diversi episodi rilevanti sul piano disciplinare, ciascuno di essi autonomamente considerato costituisce base idonea per giustificare la sanzione. Non è dunque il